WAKE UP!

WAKE UP!

Sono aperte le pre-iscrizioni alla MASTER CLASS di formazione interiore e di crescita personale suddivisa in lezioni/moduli: conoscenze, suggerimenti e metodologie per trasformare in positivo la tua vita. Ora è arrivato il momento di tirarsi su le maniche perché a breve inizieremo questo nuovo viaggio assieme; parlo di studio, riflessione, osservazione, confronto, compiti per casa e moltissima pratica online tramite la piattaforma webinar… con due sessioni al mese di circa 2 ore e mezza che continueranno nel tempo… Per Info. e pre-iscrizioni – scrivete alla mail: potocniak@libero.it dove vi forniremo tutte le istruzioni. Posti limitati. LA SCUOLA ll Centro Studi...

Read More
Crescere…

Crescere…

Significa smettere di fare i bambini, e continuare cercare qualcuno che si prenda la responsabilità al posto nostro. Significa smettere di proiettare le figure genitoriali sul compagno, compagna, amici, gruppi, di sostegno, insegnanti, preti, psicologi, terapeuti, politici, Dio. Significa scegliere di stare in piedi sulle proprie gambe e smettere di prendere energia dagli altri, o di fare qualcosa solo se prima la fanno gli altri. Significa dare un senso alla propria esistenza, e non cercarla nei messaggi pubblicitari televisivi. Significa impiegare bene il tempo che ci rimane da vivere senza sprecarlo in cose dannose o inutili. Significa smettere di imitare...

Read More
Quando non puoi cambiare le cose…

Quando non puoi cambiare le cose…

Quando non puoi cambiare le cose, e sono tante le cose che non puoi cambiare, allora non ti resta che di capire il perché non puoi cambiare il tuo atteggiamento e la tua reazione verse le cose che non puoi cambiare. Allegerisciti l’animo ed impara a fluire, impara a collaborare con gli eventi, invece di volerli combattere. Osserva la tua fissazione, il tuo attaccamento, la tua ossessione, l’aggressività. Sii leggero e fluisci con gli eventi, come un gabbiano che si fa portare senza sforzo dalle correnti d’aria calda. Non sei nato per combattere e dominare il mondo e le genti....

Read More
Come si riconosce un uomo addormentato…

Come si riconosce un uomo addormentato…

– Egli non distingue l’essenziale dall’inessenziale, ama le parole ma non i fatti; – non possiede attenzione, memoria e concentrazione; – mente a se stesso, mente non sapendo di mentire, e poi mente quando parla di cose che non conosce e vuole dare l’impressione di conoscerle a fondo; – vive nell’indolenza, agisce, decide e cambia solo quando si sente costretto dalla vita che lo mette nell’angolo e lo obbliga a cambiare; – non sa ascoltare e non riflette e cerca di capire prima di parlare; vive costantemente nella paura ed in un continuo stato di protezione; – schiavo dei suoi...

Read More
Lo sviluppo interiore…

Lo sviluppo interiore…

Dal punto di vista Via è importante comprendere che uno sviluppo unilaterale ed incompleto nell’essere umano, in uno stato di “assenza da se stessi”, può creare dei seri problemi e una mancanza di equilibrio, come nel caso, ad esempio, dello sviluppo unilaterale ed eccessivo della sola mente. Per analogia, sarebbe come avere un tavolo con una gamba sola e per giunta lunghissima. Questo, non svolgerà più la sua funzione di tavolo perché non ci si potrà appoggiare sopra più nulla. Tutto cadrà inevitabilmente a terra, data l’inclinazione del piano del tavolo stesso. Allo stesso modo, l’essere umano dovrebbe crescere e...

Read More
Promemoria per il lavoro pratico su se stessi…

Promemoria per il lavoro pratico su se stessi…

Per poter “lavorare su se stessi” e sulla propria trasformazione è importante creare delle cause e delle condizioni che ci possono permettere di ottenere gli effetti desiderati.Il primo punto è creare le condizioni (per mezzo di tecniche, esercizi e lo studio di sé), per il corretto apprendimento:1. Non si può apprendere se la mente e il cuore sono come dei vasi chiusi: non entra e non esce nulla.2. Non si può apprendere se la mente e il cuore sono come dei vasi bucati: anche se assimili qualcosa sul momento, subito dopo non rimane più nulla (mancanza di attenzione – memoria...

Read More
Gli ostacoli al risveglio a se stessi…

Gli ostacoli al risveglio a se stessi…

Il lavoro sui fondamentali… Qualsiasi sia il nostro percorso di crescita e di Risveglio a se stessi, di autoguarigione, di relazione, oppure un percorso di tipo spirituale, il punto fondamentale è e rimane sempre quello di verificare se siamo ancora in grado di imparare.Di imparare ad imparare dalle persone, dalle situazioni, dagli esempi, dalla vita, o da un percorso.Un “sistema vitale” che smette di imparare, smette anche di crescere e di svilupparsi. Allora, questo è un sistema morto.Non fisicamente, ma psichicamente morto in quanto a capacità di auto sviluppo, di auto-determinazione, di adattamento al cambiamento, di scambio e di cooperazione...

Read More
L’amore non appartiene a nessuno…

L’amore non appartiene a nessuno…

La gente si lascia sfuggire l’amore perché vuole il potere, vuole dominare gli altri, vuole poter controllare l’amore dominando le persone, chiedendo e pretendendo amore. Ecco come esse distruggono l’amore. L’amore non è un emozione, non è un sentimento, ma è l’energia stessa dell’esistenza di cui tutti facciamo parte. Emozioni e sentimenti invece, portano le persone a farsi del male a vicenda. La gente non desidera l’amore, vuole usare gli altri solo per provare delle forti emozioni e e di forti sentimenti, come fossero delle droghe.E ne diventano profondamente dipendenti, proprio perché non sono connessi all’amore. Tu sei il loro mezzo per farli eccitare, per...

Read More
Riflessioni per i ricercatori…

Riflessioni per i ricercatori…

Prima di versare del vino nuovo nella bottiglia, la bottiglia andrebbe lavata bene e a fondo per ripulirla dai vecchi fondi di vino, altrimenti, in poco tempo, questi fondi trasformeranno il vino nuovo in aceto. Osservate come siamo capaci di trasformare ogni cosa positiva, ogni buon consiglio, ogni informazione utile, ed ogni forma di aiuto, in altra negatività, confusione, polemica e lamentela. Non si può aiutare nessuno, non si può dare consigli, tecniche, insegnamenti o pratiche interiori, se prima il richiedente non ha ripulito la sua bottiglia…perché trasformerà ogni cosa in aceto, in negazione, in rifiuto, in discussione e polemica,...

Read More
Il falso amore, l’infatuazione ed il senso del possesso…

Il falso amore, l’infatuazione ed il senso del possesso…

“Anche l’amore ha una sua Ottava discendente ed un’Ottava ascendente.”. Osserva… Se ti interessa qualcuno e non riesci a conquistarlo/a, l’infatuazione diventerà sempre più profonda ed intensa; l’ossessione per l’altro tenderà ad accentuarsi sempre più perché sfida il tuo ego, perché sfida il tuo senso del possesso, il tuo bisogno di possedere. Una vera e propria sfida per il tuo ego che vive in uno stato di tensione quando non gli riesce di ottenere ciò che vuole; e l’unico modo per scaricare questa tensione, è quella di riuscire a possedere l’oggetto d’amore, a qualsiasi costo. L’amore che noi conosciamo non...

Read More