Imparare ad amare…

Imparare ad amare…

Ogni situazione difficile può essere usata per imparare ad amare, si, perché amare è un’arte che si apprende col tempo; noi non sappiamo amare, sappiamo soltanto chiedere amore, si, oppure sappiamo dare un po’ amore aspettandoci moltissimo amore in cambio, uno scambio commerciale. 
Si impara ad amare, o meglio, ad essere amore, che non è romanticismo, che non è sentimentalismo, che non è emozione, che non è bramosia, ma uno stato dell’Essere che può nascere e svilupparsi al nostro interno.
Quando l’amore nasce dal tuo essere piu profondo, ti trovi completamente avvolto dall’amore e desideri solamente condividerlo, e più lo condividi, più amore sgorgherà dal tuo interno…e questo significa vivere in uno stato di amorevolezza esente da tensione, esente da paura, esente da proiezioni, illusioni, aspettative, ed emozioni disarmoniche.
L’amore non viene da fuori, ma esiste già al nostro interno, e qui il grande fraintendimento: aspettare che arrivi qualcuno che ci dia amore.
Non hai mai osservato che ciò che provi, quando lo provi, non viene da fuori, ma da dentro?
Semmai, accade che qualcosa…una qualche particolare situazione in cui sei molto rilassato, aperto ed arrendevole, possa aprirti il cuore; oppure accade che, con qualcuno che può aiutarti a mollare momentaneamente il tuo ego-personalità, tu possa provare amore. 
Non hai mai osservato che in certe circostanze particolari, magari con qualcuno, ti dai il permesso di aprirti e di mettere da parte i tuoi meccanismi di difesa, ed allora provi amore e senti il tuo cuore?
Rifletti sul fatto che non puoi amare, o meglio, essere connesso con l’amore, e allo stesso tempo mantenere in piedi il tuo sistema di difesa, il tuo ego.
L’amore accade solamente in uno stato di totale arresa, di totale vulnerabilità, e non necessariamente in relazione ad una persona, l’amore accade anche quando ti apri ad un fiore, ad un animale, al sole o alla luna…al cielo; importante è aprirsi, arrendersi, sciogliersi e fluire.
Osserva profondamente te stesso, cosi scoprirai moltissime idee sbagliate che circolano sull’amore…perché si preferisce credere invece di osservare se stessi.
Roberto Potocniak

Leave a Reply

Your email address will not be published.