Il lavoro pratico su se stessi e la psicoterapia…

Il lavoro pratico su se stessi e la psicoterapia…

All’interno di una Via di sviluppo spirituale diventa importante distinguere chi ha bisogno di spiritualità, da chi invece ha bisogno di psicoterapia o di altre metodologie, perché i disturbi psicologici possono bloccare qualsiasi progresso di crescita interiore e spirituale danneggiando la persona stessa e il suo possibile percorso di sviluppo. 

E possono anche peggiorarne le sintomatologie, quando si entra in un percorso non adatto alla nostra reale condizione interiore.

Lo stesso vale anche nel caso di una mancata crescita e sviluppo della parte intellettuale ed emozionale, dove, in questo caso, ciò che necessita è un percorso di crescita psicologica/emozionale, e non la spiritualità.

Seve un certo equilibrio, una certa maturità, e la capacità di capire, di decidere e di agire attraverso il buon senso.

L’approccio serio alla spiritualità richiede che si faccia tutti i passi necessari nell’ordine giusto, e nei tempi giusti, ed è questo che contraddistingue un percorso reale da una falso.

E si comincia sempre con l’imparare ad imparare, studiando se stessi e le proprie inclinazioni, debolezze, paure, blocchi psichici, fissazioni…tutto ciò che bloccherebbe l’apprendimento e lo sviluppo interiore e spirituale, una volta entrati nel sentiero.

Si deve conoscere tutti i passaggi, i tempi, e l’ordine in cui si dovrebbe somministrare il Lavoro. 

1. Processo di guarigione.
2. Processo di armonizzazione, di crescita e di sviluppo interiore.
3. La Via spirituale.

In questo senso serve una guida specializzata che conosca perfettamente il corpo e i suoi sistemi ed energie; la psicologia spirituale; e che si sia formata anche come guida interiore e spirituale. 

In genere, questo processo, quello per formare un insegnante qualificato, richiede dai 30 ai 40 anni di preparazione, oltre che una certa predisposizione all’insegnamento e alla capacità, data da iniziazioni pregresse, di passare l’energia spirituale (Benedizioni – Baraka) collegata a quel specifico sentiero, senza la quale, Energia Spirituale, si arriva solo fino ad un certo punto della Via.

È qui è stata fatta una domanda importante…

Un percorso di tipo interiore/spirituale non può andare in parallelo con la psicoterapia?
Risposta: Certamente…

Sopratutto se serve, quando serve, e per quanto tempo serve, dovrebbero andare paralleli.

E questo per evitare che attraverso dei metodi interiori e spirituali non si peggiori la propria condizione psicologica emozionale. Cosa che ho visto accadere molte volte negli anni.

Basti osservare certe reazioni aggressive anche qui, solo leggendo dei semplici post…

Ed è stata proprio questa consapevolezza che mi ha spinto a studiare e a praticare per 15 anni (sotto la guida di un maestro qualificato) la medicina Tibetana; per capire la relazione che esiste fra corpo, mente, emozioni, disturbi fisici e psicologici, energie, stati coscienza, e progresso interiore e spirituale.

Ad esempio…
Una persona che soffre fortemente di ansia, di attacchi di panico, di aggressività, di forte dipendenza, di confusione mentale, di disturbo ossessivo compulsivo, o di sindrome di bipolarismo, con le tecniche interiori peggiorebbe la sua condizione. Servono terapie, non spiritualità.

Rari sono i casi in cui certi sintomi dipendono unicamente dalle cosiddette “emergenze spirituali”.

Per questo che pongo dei limiti all’accesso ai seminari, e dopo attenta valutazione, capita spesso che consiglio a certi studenti altri tipi di percorso, dato che il nostro non è un lavoro solo teorico, tipo conferenza, che può essere adatto a tutti, ma un lavoro pratico e molto profondo dove si interviene su una trasformazione di energie psichiche e spirituali lavorando sui centri e funzioni. 

E quindi…
Serve avere delle giuste condizioni se si vuole ottenere dei giusti effetti. 

Serve creare le giuste cause e condizioni. 
E non si lavora a caso in una Via. 
Ma secondo metodo e conoscenza.

Roberto Potocniak

Leave a Reply

Your email address will not be published.