Crearsi una buona vita diventando coscienti…

Crearsi una buona vita diventando coscienti…

È molto importante imparare a stare in piedi sulle proprie gambe e costruirsi una buona vita, sia interiore che esteriore, coi propri sforzi personali, per non finire poi, come succede molto spesso, per diventare dipendenti dagli altri e intrufolarsi con ogni scusa nelle vite altrui cercando di vivere a rimorchio, e questo, solo perché non si desidera fare lo sforzo di crescere e di sviluppare le proprie capacità, talenti e volontà.

Si può aiutare gli altri solo quando uno poi desidera aiutare se stesso a stare in piedi sulle sue gambe, non approfittando dell’aiuto ricevuto per non crescere, per non migliorare se stesso, e per non fare degli sforzi.

In certi casi è opportuno mettere dei confini sani alle persone che non hanno coscienza del loro comportamento.

Consapevolezza e amore significa avere coscienza del proprio atteggiamento, comportamento e modo di essere nei confronti degli altri, e poi correggersi quando è necessario.

Per questo che nel lavoro pratico su se stessi si insiste molto sull’apprendere l’osservazione cosciente di se stessi.

Tu puoi anche far notare alle persone certi loro atteggiamenti sbagliati, ma non servirà a nulla se poi questi non si osserveranno e non ne prenderanno coscienza da soli.

Non esser invadenti e rispettare i confini è la base della buona convivenza, della buona relazione e della buona collaborazione: la differenza che passa fra condividere, amare, rispettare, e invece abusare.

Voler bene, come abbiamo già detto parecchie volte, non significa permettere alle persone di usarti, di abusarti o di invaderti a loro piacere solo perché gli vuoi bene e ti rendi disponibile ad aiutarli.

Amore e consapevolezza non sono significano stupidità, o il non sapere stare coi piedi ben piantati per terra e valutare obiettivamente situazione da situazione.

A chi non sa darsi dei confini sani, dei confini sani gli vanno dati.

Centro Studi Umanistici

Leave a Reply

Your email address will not be published.