Comunicare…

Comunicare…

Comunicare è sempre un problema.
Comunicare non è una questione di linguaggio, di abilità linguistica, ma di cuore, di presenza, e di sensibilità.
Le parole ingannano…
Uno dice una cosa, e chi ascolta capisce sempre il contrario.
La comunicazione è una questione di cuore, non di linguaggio.
E’ una questione di Essere.
Accade quando ci si guarda negli occhi…
Accade quando ci si tiene per mano e si rimane in silenzio, senza la barriera della mente.
Per comunicare serve prima Essere.
Le parole sono secondarie, spesso inutili…
La comunicazione comincia con un atto di Presenza a se stessi.
Se non sono Presente a me stesso, in che modo potrei essere presente all’altro, per dire di comunicare?
Aprire la bocca, non sempre è comunicare.
Se le parole non sono collegate alla Coscienza, allora, sono solo delle parole vuote, parole che non nutrono l’anima, calorie vuote che ingrassano solamente l’ego.

Roberto Potocniak

Leave a Reply

Your email address will not be published.