Categoria: Lavoro interiore

Un po’ di chiarezza…
Articolo

Un po’ di chiarezza…

In tanti mi scrivono sul come risolvere questo, sul come risolvere quello, se gli posso dare una tecnica per risolvere la rabbia, la gelosia, l’attaccamento, la paura, la depressione, ecc.  Innanzitutto, dobbiamo comprendere che, l’essere umano è un sistema molto complesso, un sistema olistico, dove ogni cosa è collegata alle altre, dove non possiamo modificare...

Siamo tutti uguali?
Articolo

Siamo tutti uguali?

Dal punto di vista interiore, no di certo.Siamo uguali soltanto come potenzialità e possibilità di sviluppo.Per quanto riguarda il resto, ognuno di noi si trova ad un livello di armonia, di equilibrio, di condizione interiore, di comprensione, di consapevolezza, di apertura del cuore e livello di sviluppo dell’ESSERE, diverso da tutti quanti gli altri.Dipende dal...

Riflessioni per i Ricercatori…
Articolo

Riflessioni per i Ricercatori…

Si può vivere in due mondi: nel mondo della quantità (asse orizzontale della materia) o nel mondo della qualità (asse verticale dell’Essere).La quantità non è in relazione alla qualita dell’Essere, la base della felicità nel qui e ora.Per accumulare quantità di denaro, potere, successo, amore, amicizie relazioni…hai bisogno di tempo. Asse orizzontale.Per provare libertà e...

Informazione, conoscenza ed esperienza…
Articolo

Informazione, conoscenza ed esperienza…

Se tu poni una domanda, ti si potrà anche rispondere, ma quella risposta non ti sarà utile, anzi, esiste il rischio che ti possa imprigionare maggiormente nell’intelletto e che tu non possa mai farne esperienza diretta; se prendi ad esempio il dizionario e se leggi sotto la voce “consapevolezza” il suo significato letterale, questo non...

La perdita del proprio Essere-Amore…
Articolo

La perdita del proprio Essere-Amore…

La perdita del proprio Essere, il vivere disconnessi dal proprio Essere, questo crea la necessità dell’altro, il bisogno assoluto dell’altro, la dipendenza dall’altro…perché non si ha se stessi e dunque si vive molto lontani dal proprio Centro che è amore. “Il nostro Essere più profondo è Consapevolezza, Amore, Compassione, Libertà, Gioia e Creatività.” Ed allora...

Imparare ad amare…
Articolo

Imparare ad amare…

Ogni situazione difficile può essere usata per imparare ad amare, si, perché amare è un’arte che si apprende col tempo; noi non sappiamo amare, sappiamo soltanto chiedere amore, si, oppure sappiamo dare un po’ amore aspettandoci moltissimo amore in cambio, uno scambio commerciale. Si impara ad amare, o meglio, ad essere amore, che non è romanticismo,...

Chi dorme non sceglie, le situazioni scelgono per lui…
Articolo

Chi dorme non sceglie, le situazioni scelgono per lui…

Possiamo muoverci nella vita come degli esseri consapevoli di se stessi e quindi, possiamo muoverci in mezzo agli altri cercando di osservare le cose per capire ciò che sta accadendo intono a noi. Oppure possiamo muoverci in mezzo agli altri come dei sonnambuli, ipnotizzati, cercando qualcuno da usare come schermo per le nostre proiezioni…perché abbiamo...

Alcune riflessioni per i ricercatori…
Articolo

Alcune riflessioni per i ricercatori…

Un tavolino per reggersi in piedi e per essere affidabile come tavolino, necessita di quattro gambe della stessa lunghezza. L’uomo per reggersi in piedi e per funzionare oggettivamente come essere cosciente, necessita che i suoi centri operino come un tutt’uno a prescindere dal suo personale centro di gravità, il suo centro dominante. I quattro centri...

L’identificazione e l’attaccamento…
Articolo

L’identificazione e l’attaccamento…

L’identificazione come automatismo ci porta via dall’essere totalmente presenti a noi stessi nel qui e ora, l’unico Tempo reale dove accade la nostra vita…qui la nostra attenzione diventa passiva: attenzione attratta dall’oggetto di attenzione, dove questo oggetto, persona o situazione diventa Forza Attiva, mentre noi passiamo da essere una Forza Attiva iniziale, come osservatori, ad...