Categoria: Lavoro interiore

Quando non puoi cambiare le cose…
Articolo

Quando non puoi cambiare le cose…

Quando non puoi cambiare le cose, e sono tante le cose che non puoi cambiare, allora non ti resta che di capire il perché non puoi cambiare il tuo atteggiamento e la tua reazione verse le cose che non puoi cambiare. Allegerisciti l’animo ed impara a fluire, impara a collaborare con gli eventi, invece di...

Come si riconosce un uomo addormentato…
Articolo

Come si riconosce un uomo addormentato…

– Egli non distingue l’essenziale dall’inessenziale, ama le parole ma non i fatti; – non possiede attenzione, memoria e concentrazione; – mente a se stesso, mente non sapendo di mentire, e poi mente quando parla di cose che non conosce e vuole dare l’impressione di conoscerle a fondo; – vive nell’indolenza, agisce, decide e cambia...

Lo sviluppo interiore…
Articolo

Lo sviluppo interiore…

Dal punto di vista della Via è importante comprendere che uno sviluppo unilaterale ed incompleto nell’essere umano, in uno stato di “assenza da se stessi”, può creare dei seri problemi e una mancanza di equilibrio, come nel caso, ad esempio, dello sviluppo unilaterale ed eccessivo della sola mente. Per analogia, sarebbe come avere un tavolo...

Promemoria per il lavoro pratico su se stessi…
Articolo

Promemoria per il lavoro pratico su se stessi…

Per poter “lavorare su se stessi” e sulla propria trasformazione è importante creare delle cause e delle condizioni che ci possono permettere di ottenere gli effetti desiderati.Il primo punto è creare le condizioni (per mezzo di tecniche, esercizi e lo studio di sé), per il corretto apprendimento:1. Non si può apprendere se la mente e...

Gli ostacoli al risveglio a se stessi…
Articolo

Gli ostacoli al risveglio a se stessi…

Il lavoro sui fondamentali… Qualsiasi sia il nostro percorso di crescita e di Risveglio a se stessi, di autoguarigione, di relazione, oppure un percorso di tipo spirituale, il punto fondamentale è e rimane sempre quello di verificare se siamo ancora in grado di imparare.Di imparare ad imparare dalle persone, dalle situazioni, dagli esempi, dalla vita,...

L’amore non appartiene a nessuno…
Articolo

L’amore non appartiene a nessuno…

La gente si lascia sfuggire l’amore perché vuole il potere, vuole dominare gli altri, vuole poter controllare l’amore dominando le persone, chiedendo e pretendendo amore. Ecco come esse distruggono l’amore. L’amore non è un emozione, non è un sentimento, ma è l’energia stessa dell’esistenza di cui tutti facciamo parte. Emozioni e sentimenti invece, portano le persone a farsi...

Riflessioni per i ricercatori…
Articolo

Riflessioni per i ricercatori…

Prima di versare del vino nuovo nella bottiglia, la bottiglia andrebbe lavata bene e a fondo per ripulirla dai vecchi fondi di vino, altrimenti, in poco tempo, questi fondi trasformeranno il vino nuovo in aceto. Osservate come siamo capaci di trasformare ogni cosa positiva, ogni buon consiglio, ogni informazione utile, ed ogni forma di aiuto,...

Il falso amore, l’infatuazione ed il senso del possesso…
Articolo

Il falso amore, l’infatuazione ed il senso del possesso…

“Anche l’amore ha una sua Ottava discendente ed un’Ottava ascendente.”. Osserva… Se ti interessa qualcuno e non riesci a conquistarlo/a, l’infatuazione diventerà sempre più profonda ed intensa; l’ossessione per l’altro tenderà ad accentuarsi sempre più perché sfida il tuo ego, perché sfida il tuo senso del possesso, il tuo bisogno di possedere. Una vera e...

La vita restituisce sempre ciò che immetti in essa…
Articolo

La vita restituisce sempre ciò che immetti in essa…

Spingi la vita, e la vita ti spingerà inesorabilmente per terra.Accudisci la vita, e la vita inesorabilmente ti accudirà, si prenderà cura di te.Odia e sarai odiato.Ama e sarai amato.Fai ciò che desideri ti venga fatto.Questo è Dharma.Questo è il Tao.Quando non lo riconosciamo è perché guardiamo fuori e non guardiamo dentro.Dentro e fuori sono...

Possiamo perdere la nostra umanità?
Articolo

Possiamo perdere la nostra umanità?

L’uomo evoluto, la paura del centro istintivo, l’effetto domino e le maschere che cadono… Una volta realizzata, nessuno può perdere la propria umanità, in nessuna circostanza, e se questo accade, allora significa che non l’ha mai realizzata, l’umanità, era solo una finzione, un sottile strato di formalismo. Basta grattare un pochino… basta po’ d’attrito, ed ecco...