Categoria: Lavoro interiore

Comunicare…
Articolo

Comunicare…

Comunicare è sempre un problema.Comunicare non è una questione di linguaggio, di abilità linguistica, ma di cuore, di presenza, e di sensibilità.Le parole ingannano…Uno dice una cosa, e chi ascolta capisce sempre il contrario.La comunicazione è una questione di cuore, non di linguaggio.E’ una questione di Essere.Accade quando ci si guarda negli occhi…Accade quando ci...

Perché lavorare su se stessi…
Articolo

Perché lavorare su se stessi…

La domanda che spesso sorge nelle persone che si accostano al lavoro interiore e alla ricerca della verità è la seguente: “A che cose mi serve… il lavorare su me stesso?”. Domanda più che legittima direi. Il punto è: sappiamo dare una risposta sensata a queste persone? Decidere di lavorare su se stessi (seriamente) nasce solo...

Riflessione pratica sull’idea del risveglio a se stessi…
Articolo

Riflessione pratica sull’idea del risveglio a se stessi…

Se conosciamo il significato della parola “inconscio” o “automatismo” allora non è molto difficile comprendere che noi non siamo coscienti più del 10% dei nostri meccanismi interiori, sul come funzioniamo dentro e di tutto ciò che accade al nostro interno, e quindi: non possiamo dire di conoscerci come crediamo; e questo significa che noi mentiamo...

Pensare con ordine e chiarezza…
Articolo

Pensare con ordine e chiarezza…

La vita insegna, vero, ma noi siamo capaci di imparare e di ricavarci qualcosa?Il punto qui non è quello di mettere in discussione se la vita insegna o meno, ma piuttosto se noi siamo capaci di imparare dalla vita.E se noi continuiamo a fare sempre gli stessi errori, errori nel senso che poi ci lamentiamo...

Il viaggio verso la completezza…
Articolo

Il viaggio verso la completezza…

Ciò che contraddistingue (potenzialmente) l’essere umano da tutti gli altri regni della natura, è la possibilità di percepire: “IO SONO” – il suo senso di ESSERE e di ESISTERE, sia come INDIVIDUALITÀ, sia in quanto ad ESSERE connesso a tutto il CREATO. Osserva…Quando dici “Io” ti metti la mano sul petto (cuore – centro emozionale)...

Riflessioni nella Via…
Articolo

Riflessioni nella Via…

Condivisione di pratica personale… Nel periodo iniziale della mia formazione interiore, per stimolare l’uso corretto del centro intellettuale e della percezione sottile, ci veniva chiesto di porre domande “senza trucchi”, perché l’obbiettivo era quello di creare una condizione reale di sviluppo della capacità di apprendimento, di riflessione e di intuizione, quindi, porre domande, si, ma...

Nutrimento…
Articolo

Nutrimento…

Ognuno è libero di nutrirsi di ciò che crede che gli faccia bene; uno può nutrirsi di amore oppure di odio. Libera scelta. Ciò di cui andiamo in cerca però, come nutrimento sui vari piani, dal materiale allo spirituale, dipende dal proprio livello di Essere. Qui non si tratta di giusto o di sbagliato.Al maiale interessa solo...

Essere nella Via…
Articolo

Essere nella Via…

Una Via richiede una trasmissione di METODO e di CONOSCENZA per potersi applicare al singolo individuo secondo le sue specifiche in relazione ai suoi bisogni evolutivi e livello di ESSERE. L’esatto contrario del condividere delle opinioni prese un po’ di qua e un po’ di la.I social non sono delle piattaforme possibili per trasmettere il...

Materiale di riflessione per i ricercatori…
Articolo

Materiale di riflessione per i ricercatori…

Se uno non cambia mai e continua ad essere sempre uguale, questo è perché egli non osserva mai se stesso, o se lo fa, lo fa solo quando qualcosa di esterno lo colpisce particolarmente, ma smette di osservarsi una frazione di secondo dopo che egli ha provato dolore, altrimenti scoprirebbe che la causa radice del...